difference

Differenze tra verbi

Differenze tra verbi simili

Spesso per noi italiani è più facile. Diciamo “cominciare” o “iniziare” e poco ci cambia. Tra “concludere” e “finire” la differenza non è enorme, e ci capiamo lo stesso. Ma in inglese, ci sono alcune differenze tra i verbi che vengono usati che sono sostanziali e che determinano l’uso che ne viene fatto all’interno di una frase.

Vediamo gli esempi dei verbi più comuni e utilizzati e impariamo a capirne le particolarità.

Leggi tutto »Differenze tra verbi simili

Differenze tra americano e inglese

Le differenze tra American English e British English (…e l’Australiano?)

Quando iniziamo a studiare Inglese, ad un certo punto dell’esperienza ci viene chiesto: “e tu? Preferisci il British o l’American?” Dato che prima o poi capita a tutti, è ora di rispondere all’eterna domanda: ma quali sono le differenze tra American English e British English?

In questo articolo vedremo non solo la risposta alla domanda, ma anche le parole che differenziano le due versioni dell’inglese, le serie tv da prendere come esempio, le curiosità e… l’Australian English, questo dimenticato!

Leggi tutto »Le differenze tra American English e British English (…e l’Australiano?)

Articoli in inglese

Gli articoli in inglese – particolarità

Avevamo già visto in un altro articolo le differenze tra gli articoli in inglese e i loro utilizzi. Perché farci un secondo articolo? Perché, credeteci o meno, per noi italiani gli articoli in inglese non sono sempre facili da capire, men che meno quando prendiamo in considerazione tutte le loro particolarità!

In questo articolo, quindi, vedremo proprio queste! Allacciate le cinture!

Leggi tutto »Gli articoli in inglese – particolarità

False friends

False friends in inglese

Conosciamo tutti i false friends come quelle parole inglesi che sono così simili ad altre italiane che ci verrebbe da tradurle in un modo, quando effettivamente significano tutt’altra cosa. Sono le parole irritanti, che ci fanno fare figuracce con i madrelingua perché capiamo o diciamo pan per focaccia.

Ma non vogliamo lasciarci atterrire! In questo articolo scopriremo i più comuni false friends, le loro traduzioni corrette e frasi da tenere come esempio per riconoscerli e ricordarceli meglio.

Leggi tutto »False friends in inglese

Passivo

Il passivo – parte 2

Io mangio la mela, la mela è mangiata da me.

Il passivo, in italiano, una volta che ci viene fatto un esempio, è facile capirlo. Aiuta il fatto che anche in inglese la questione sia abbastanza semplice.

Allora perché questo articolo ha come titolo “…parte 2”? Perché con la parte 1 abbiamo visto utilizzi di base, verbi più comuni e formazione. Con la parte 2, questa che stai leggendo, copriamo altri utilizzi e formazioni.

Se hai bisogno di partire dalle basi, ti consiglio di cominciare leggendo l’articolo precedente. Per tutti gli altri che sono sicuri delle proprie capacità, vediamo di crescere ancora di più! Siete pronti?

Leggi tutto »Il passivo – parte 2

Condizionale inglese

I condizionali in inglese

Il condizionale in inglese, temuto, antipatico a tutti e mai studiato come si dovrebbe.

Perché mai gli inglesi si siano dovuti mettere ad inventarlo non si è ancora capito. Non sono nemmeno uno o due, ma quattro! Quattro formule da dover imparare, con i diversi utilizzi e i verbi usati, con tutti i rischi che vengono dietro di fare confusione, capirsi male, dimenticarseli…

Finito di lamentarci?

Bene. In questo articolo impareremo a distinguere e usare i condizionali in maniera semplice, concisa e con esempi a carico. Pronti?

Leggi tutto »I condizionali in inglese