Verbi seguiti da to + infinito

Verbi seguiti da to + infinito

Questo è il terzo articolo di una serie intitolata “verbi seguiti da…”.

Abbiamo già visto i verbi seguiti sia da azioni all’infinito preceduto da to che da azioni con il verbo in -ing in gennaio; a febbraio invece abbiamo imparato i verbi seguiti dal gerundio in -ing.

Cosa manca all’appello?

Con l’articolo di oggi andiamo a vedere tutti questi verbi che vengono seguiti da un’azione espressa all’infinito preceduto da to.

Vediamoli insieme!

La lista dei verbi

Non sono un’amante delle liste, l’avevo già detto. Ciononostante, non esiste altro modo più semplice di mettere questi verbi.

Signore e signori, ecco a voi i verbi seguiti da to+infinito:

attempt, ask, choose, dare, deserve, fail, grow, hasten, hurry, long, manage, neglect, offer, pay, refuse, seek, struggle, want

Non sono nemmeno troppi, ma comunque faremo una serie di esempi per aiutarci a fissarli in memoria e tenerli sempre pronti per quando ci serviranno.

I attempted to jump, but all I could do instead was slipping on a wet leaf and fall on my butt. / Ho provato a saltare, ma tutto quello che sono riuscita a fare è stato scivolare su una foglia bagnata e cadere sul mio sedere.

I asked them to help me, but they laughed at me. / Chiesi loro di aiutarmi ma mi risero in faccia.

She doesn’t deserve to be treated like that! / Non merita di essere trattata in quel modo!

They offered to give us a ride home, but we wanted to walk. / Si offrirono di darci un passaggio a casa, ma noi volevamo camminare.

Aren’t you struggling to finish your book? Next time, choose something easier to read! / Non stai facendo fatica a finire il tuo libro? La prossima volta, scegli qualcosa di più facile da leggere!

I want you to shut up for a second and let me think! / Voglio che tu stia zitte per un secondo e che mi faccia pensare!

to+infinito o that clause

Alcuni verbi possono essere seguiti da to+infinito o da una that clause, ovvero una frase introdotta da that. Prima vediamo quali sono, poi seguiranno degli esempi.

agree, appear, arrange, decide, demand, expect, happen, hope, learn, plan, pledge, pretend, promise, resolve, seem, swear, threaten, vow, wish

I vow to love you and protect you forever. – I vow that I will love you and protect you forever. / Faccio voto di amarti e proteggerti per sempre. – Faccio voto che ti amerò o proteggerò per sempre.

She decided to book the tickets. – She decided that she should book the tickets. / Decise di comprare i biglietti. – Decise che avrebbe dovuto comprare i biglietti.

We hope to see you soon! – We hope that we see each other soon! / Speriamo di vedervi presto! – Speriamo che ci vedremo presto!

Menzioni speciali

Merita un paragrafo a parte il verbo want, che può essere seguito da to+infinito ma anche da -ing! Vediamolo in azione.

I want to tell you how much i appreciate you. / Voglio dirti quanto ti apprezzo.

The grass wants cutting. / L’erba vuole (ha bisogno) di essere tagliata.

Notato? La prima è la versione classica. La seconda, che può essere applicata anche al verbo need, si verifica quando diciamo che qualcosa ha bisogno di una certa azione.

The car needs/wants cleaning. / La macchina ha bisogno di essere lavata.

Parliamo anche di tre verbi particolari che, se usati impersonalmente, vengono seguiti da una that clause. Questi verbi sono:

appear, (so) happen, seem

Facciamo degli esempi:

You don’t seem to be so sad! – It seems that you are quite sad! / Non sembri essere così triste! – Sembra che tu sia abbastanza triste!

I happen to be there around that time, shall we meet? – So happens that I won’t be around for long! / Mi capiterà di essere da quelle parti a quell’ora, ci incontriamo? – Capita che non sarò nei dintorni tanto a lungo!

She appears to be the most beautiful girl in the world! – It appears that she isn’t that nice after all! / Sembra essere la ragazza più bella del mondo! – Sembra che non sia così gentile, dopotutto!