Verbi seguiti da to+infinito E gerundio -ing

Verbi seguiti da infinito e ing

Ci è stato insegnato che dopo verbi come like, love e hate, se parliamo di un’azione dobbiamo metterla con il verbo in -ing.
Poi però vediamo frasi come “I love to eat shrimps along with my cocktail” e ci ritroviamo un po’ confusi. Oppure stiamo cominciando una frase con remember e… ci va il verbo all’infinito o con la -ing?

Bisogna considerare che non solo alcuni verbi richiedono una certa forma a seguirli, mentre altri non sembrano fare differenze, ma anche che per alcuni di questi cambia il significato! Cosa significa? Di seguito troverete una lista di verbi che, se seguiti da un’azione, la possono avere sia all’infinito preceduto da to che al gerundio con la forma in -ing.
Vediamoli insieme.

CAN’T BEAR, HATE, LOVE, LIKE, PREFER

Come linea generale, non c’è grande differenza tra l’utilizzo di to + infinito o verbo in -ing.

L’unica leggera differenza vale per LIKE:
• Con to + infinito si esprime quello che si vuole fare. Di solito sono frasi più specifiche e dettagliate; non si limitano alla sola azione.

I like to read Russian literature. / Mi piace leggere la letteratura russa.

• Con verbo in -ing, quello che piace fare.

I like reading. / Mi piace leggere.

ATTEMPT, BEGIN, CONTINUE, START, PLAN, PROPOSE

Questi verbi possono essere seguiti da entrambe le forme senza cambiare il loro significato.

I’ll start jogging. / Comincerò a fare jogging.

I attempted to cook yesterday. / Ieri ho provato a cucinare.

FORGET, REMEMBER

• Con to + infinito indica un obbligo che era stato imposto da sé stessi o altri.

I’ll remember to take the dog for a walk. / Mi ricorderò di far fare la passeggiata al cane.

• Con verbo in -ing l’azione si riferisce ad eventi passati.

I forgot going to see my parents. / Mi sono dimenticata di andare a vedere i miei genitori.

TRY

• Con to + infinito indica qualcosa che si è tentato di fare, un tentativo (il successo o il fallimento dell’azione non conta).

I tried not to help him. / Ho provato a non aiutarlo.

• Con verbo in -ing indica un’esperimento o una nuova esperienza.

I’ll try experimenting a little bit. / Proverò a sperimentare un po’.

GO ON

• Con to + infinito indica la continuazione del discorso.

He went on to praise him. / Continuò a lodarlo.

• Con verbo in -ing, invece, indica la continuazione dell’azione.

He goes on talking about himself. / Continua a parlare di sé stesso.

MEAN

• Con to + infinito si esprime intento o un piano.

They meant to destroy the town. / Volevano distruggere la città.

• Con verbo in -ing si esprime il risultato che un azione avrà nel futuro. Si utilizza all’impersonale.

If she accepts the job, it will mean driving every day for 2 hours. / Se accetta il lavoro, significherà guidare ogni giorno per 2 ore.

REGRET

• Con to + infinito si rivela il rimorso di chi parla riguardante quello che sta per essere detto. Lo si usa in particolar modo nelle situazioni formali.

I regret to inform you that… / Mi rincresce avvisarla che…

• Con verbo in -ing si rivela un rimorso riguardante un’azione del passato.

You regret letting him stay. / Ti dispiace averlo lasciato restare.

STOP

• Con to + infinito esprime intenzione.

He stopped to smoke. / Ha smesso per fumare.

• Con verbo in -ing esprime la fine di un’attività.

He stopped smoking. / Ha smesso di fumare.

HEAR, SEE, WATCH

• Con verbo all’infinito senza to, l’azione di cui si parla è completa.

She watched them play. / Li ha guardati giocare.

• Con verbo in -ing, l’azione è ancora in progresso.

I hear them playing. / Li sento giocare.

Sembrano troppi? Arriveranno altri articoli per vedere quali verbi vengono seguiti SOLO da verbi in -ing o da to + infinito! Non preoccupatevi, anche questi si imparano con la pratica e il tempo. Nel frattempo vi lascio uno schemino riassuntivo qui sotto.

Ci sono altri argomenti di grammatica più o meno complicati che volete sbrigliare? Fatemelo sapere in un commento a questo articolo. Alla prossima!

Verbi con to + infinito e ing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*