Orario inglese

Gli orari in inglese

7:35. Come leggeresti questo orario in inglese? Alcuni direbbero “twenty-five to eight”, altri “seven thirty-five”, altri ancora mugugnerebbero un qualcosa di non ben definitivo tra il sette e l’otto.

Qual è il modo corretto di dire l’orario in inglese? Vediamolo insieme.

La domanda

Partiamo con la domanda. Capiterà, prima o poi, che qualcuno ci chieda che ore sono. Magari sappiamo anche dirglielo, ma se non riconosciamo la domanda, faremo solo la figura dei pesci lessi.

What time is it?

What’s the time?

Queste sono le due domande principali quando si tratta di chiedere l’orario. Entrambe si traducono con l’italiano “che ora è?”. Tutto qui.

Ora che le abbiamo ripassate, andiamo avanti.

AM vs PM

Prima di tutto mettiamo in chiaro una cosa: nel sistema inglese non esistono le 24 ore. E questo non significa che le loro giornate sono più corte, ma che anziché contare le ore dalle 00:00 alle 24:00, le contano dalle 00:00 alle 12:00, due volte.

La giornata è quindi divisa in Ante Meridiem e Post Meridiem. Vi suona strano? Vi credo: è latino! Questa cosa l’abbiamo inventata noi!

Abbiamo l’AM, la parte della giornata che va dalla mezzanotte al mezzogiorno e il PM, dal mezzogiorno alla mezzanotte.

Bisogna usare AM e PM sempre di fianco agli orari? Non è necessario. La maggior parte delle volte lo si deduce dal contesto: se ti invitano a fare colazione alle sette, non ti viene il dubbio che intendessero le sette di sera. Solo alcune volte è necessario specificarlo, in casi particolari; ad esempio ti dicono che l’aereo parte da Venezia alle cinque e mezza, ovviamente ti viene da chiedere se si intende di mattina o tardo pomeriggio.

Tutto chiaro? Passiamo agli orari.

Guardiamo i minuti.

Tenere d’occhio i minuti è la prima cosa che dobbiamo fare per capire quale formula usare per l’orario. Parliamo di formule anche qui? Sì, perché ce ne sono quattro diverse.

:00

Quando un orario spacca il minuto, come diciamo noi italiani, la formula è ora in corso+o’clock.

Questa espressione deriva dall’espressione “of the clock”. Ma vediamo degli esempi.

What time is it? – It’s seven o’clock (7:00). / Che ora è? – Sono le sette (in punto).

Look at the time! It’s already four o’clock! We must go! – Guarda che ora è! Sono già le quattro! Dobbiamo andare!

:30

“Le mezza” vengono espresse in maniera particolare: la formula è half past+ora in corso. Half significa “mezzo, metà”, past invece “dopo, passato”. Quindi, se dovessimo tradurre “half past two” letteralmente, diremmo “mezza (ora) passate le due” (2:30). Ecco degli esempi:

At half past three we must start studying again. – Alle tre e mezza dobbiamo ricominciare a studiare.

We are meeting at half past six. – Ci incontreremo alle sei e mezza.

:01-29

Quando la lancetta dei minuti passa le :00 ed è comunque prima delle :30, la formula dell’orario è minuti+past+ora corrente. Sembra troppo difficile? Gli esempi ci aiuteranno a semplificare.

4:05 – it’s five (minutes) past four. / Sono le quattro e cinque. (Cinque minuti passate le quattro.)

What’s the time? – It’s twenty past eight. / Che ora è? – Sono le otto e venti.

:31-59

Per la seconda parte dell’orologio, dopo le mezza, la formula è minuti+to+ora seguente. Si andranno quindi a contare i minuti che mancano all’ora successiva. Di nuovo, gli esempi semplificheranno la cosa.

9:40 – it’s twenty to ten / Mancano venti minuti alle dieci. (Sono le nove e quaranta.)

At ten to five we will get our pizzas. – Alle cinque meno dieci arriveranno le nostre pizze.

Prima dell’orario…

Forse avrete notato che in alcuni esempi, prima dell’orario inserivo la preposizione at. Eccola! Questa, solo ed unicamente questa è la preposizione che va messa davanti all’orario quando si parla di un’azione che si compie in quel momento.

Notate il prossimo esempio:

At what time do you usually practice yoga? – I do it every morning at five o’clock. / A che ora fai yoga di solito? – Ogni mattina alle cinque.

Visto? Sia nella domanda che nella risposta, prima dell’orario c’è la preposizione at.

Conclusione

Anche in questo campo è necessario fare pratica, e con il tempo verranno naturali. Conoscete dei trucchi per imparare gli orari? Condivideteli qui sotto! A presto!

Orari