Past Perfect Simple VS Past Perfect Continuous: le differenze

Past perfect continuous e simple

Quando si tratta di distinguere Past Perfect Simple e Past Perfect Continuous le opzioni sono poche:

  • li conosciamo ma non sappiamo darci il nome dal punto di vista grammaticale,
  • sappiamo solo che esistono ma non come usarli in una frase o
  • li evitiamo completamente perché non ne conosciamo né gli utilizzi né i nomi.

Quindi, ricordandoci che siamo un gruppo e possiamo farcela insieme, facciamo un respiro profondo e prepariamoci a distinguere questi due tempi verbali!

PAST PERFECT SIMPLE

Il past perfect simple si usa se si sta già parlando al passato e si vuole parlare di un’azione ancora più antecedente nel tempo.

La formula è: soggetto+had+participio passato del verbo.

(Qui trovi una tabella con i verbi irregolari più utilizzati, nella loro forma al passato e al participio passato.)

Attezione! Non è usato per descrivere un avvenimento nel passato e basta: per quello si usa il past simple. Una sequenza di eventi accaduti in passato viene descritta usando il past simple.

I went back home to get the book I had forgotten. / Sono tornato a casa per prendere il libro che avevo dimenticato.

We wanted to cook something special, but we found out that our mother had already cooked dinner. / Volevamo cucinare qualcosa di speciale, ma abbiamo scoperto che nostra madre aveva già cucinato la cena.

LE FORME NEGATIVA E INTERROGATIVA DEL PAST PERFECT SIMPLE

L’ausiliare è had. Quindi è su questo che dovremo concentrarci quando si tratterà di formare la negazione o la domanda.

La formula della negazione è soggetto+hadn’t (had not)+participio passato del verbo.

La formula della domanda è had+soggetto+participio passato del verbo?

vediamo degli esempi:

Forma affermativa: You had broken your leg.

Forma negativa: You hadn’t broken your leg.

Forma interrogativa: Had you broken your leg?

PAST PERFECT CONTINUOUS

Come per ogni verbo al continuous, anche questo esprime azioni in progresso, magari interrotte da eventi improvvisi.

La formula è: soggetto+had been+forma in -ing del verbo.

While I had been talking on the phone, Sam had menaged to destroy the kitchen. / Mentre stavo parlando al telefono, Sam è riuscito a distruggere la cucina.

LE FORME NEGATIVA E INTERROGATIVA DEL PAST PERFECT CONTINUOUS

Anche in questo caso dobbiamo prima isolare l’ausiliare, cioè il verbo had. Da questo possiamo formare la negazione e la domanda.

La formula della forma negativa è: soggetto+hadn’t been (had not been)+azione in -ing (gerundio).

La formula della forma interrogativa è invece: had+soggetto+been+azione in -ing?

Ecco tre esempi per isolare le tre forme diverse di frase:

Forma affermativa: She had been walking for a while.

Forma negativa: She hadn’t been walking for a while.

Forma interrogativa: Had she been walking for a while?

Conclusione

È un po’ più chiaro il prospetto, dopo questa spiegazione? C’è ancora qualcosa di poco chiaro? Lasciatemi un commento qui sotto e vediamo come fare!

Ricordatevi di condividere questo articolo con i colleghi studenti e innamorati della lingua inglese! Vi siete già iscritti alla newsletter? Scommeto che non vorreste perdere la prossima… A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*